venerdì 20 luglio 2012

Disoccupazione e regali di compleanno

Mi sono sposata da 2 mesi e martedì sarà il compleanno del mio fresco sposo.
Per chi non lo sapesse sono DISOCCUPATA, perchè ho detto ai miei capi che mi sarei sposata.
A parte questo, a parte non avere uno stipendio e a parte essere dipendente economicamente da qualcuno, il matrimonio (almeno il mio), è per ora una favola.
Ecco perchè, non avendo i fondi necessari per fargli il regalo che si merita, ho deciso di organizzare una festa a sorpresa, a cui ho invitato 30 fra amici suoi e miei.
Grigliata di rostelle, salsiccie e bruschette. E gelato finale con le candeline 3 e 6. Perchè la torta dopo i 30 non usa più.
E per fortna che c'è il giardino di mia mamma. Peccato pero' che fosse coperto da una selva oscura e siano 7 giorni che stia sfogando la mia rabbia repressa contro l'inps tagliando rami di fico, di gelso e strappando le erbacce. Ma ore è un gran bel giardino. Domani rastrellata finale e a breve le foto della preparazione. Vado a dormire, aspettando con impazienza gli alert dei lavori di domani. Anche se sono sempre e solo messaggi per promoter, io aspetto sempre.
Buonanotte.

Nessun commento:

Posta un commento