giovedì 1 novembre 2012

AAA cercasi disoccupati

Chiuse le luci della ribalta televisiva e archiviati i miei 3 minuti di notorietà offuscati dal Dott. Scilipoti, sono tornata a casa alla consueta nullafacenza della disoccupazione.
Ma con una differenza rispetto a prima: in questo pessimo momento di crisi per il mio ego lavorativo, non posso avviare nessuna ricerca di un nuovo lavoro, causa (fortunata) gestazione in atto. Eh si, anche i disoccupati si riproducono. Chissà cosa ne penserebbe la Fornero.
Questo non perchè sia una scansafatiche, ma proprio perchè mi considero una DISOCCUPATA PER  BENE e non ritengo giusto farmi assumere da qualcuno e tra un mese andare in maternità anticipata e, come si suol dire, mollare una bella fregatura a chi mi darebbe fiducia e sarebbe disposto ad assumermi.
Sono all'antica, retrò e forse un pò sbiadita, ma di certi valori non posso fare a meno.
Per cui, considerati che per i prossimi, almeno 9 mesi non potrò cercare lavoro chiedo a voi, che mi leggete e mi mandate sempre tanti messaggi di supporto, di raccontarmi le vostre storie.
Sto pensando di aprire una rubrica nel mio blog, dove racconto le storie di tanti altri disoccupati come me, in modo da tirare, tra qualche mese le somme e vedere chi ha avuto fortuna, come e perchè. 
Oltre al confronto, anche emotivo se vogliamo, chissà che qualcuno non venga notato e magari non trovi qualche occasione di lavoro. Dovrei tornare alla trasmissione l'Aria che tira e spero di poter promuovere le storie di tutti noi.
Se siete interessati scrivetemi a diariodiunadisoccupataperbene@gmail.com
Precari, disoccupati e promoter non retribuiti di tutta Italia, fatevi sentire, diventiamo una forza, abbandoniamo le speranze che abbiamo riposto nella disoccupazione dell'Inps e facciamoci sentire.

A presto

5 commenti:

  1. anch'io nel 1978 ho rifiutato proposte di supplenze d'inizio anno perché stavo per sposarmi e avrei dovuto chiedere 15 giorni di congedo poco tempo dopo la nomina. I segretari che mi telefonavano mi facevano capire che mi consideravano un'aliena: evidentemente tu e io veniamo dallo stesso pianeta!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissima notizia! Ti faccio i miei migliori auguri. Anche io al tuo posto avrei fatto lo stesso. Prendi il meglio da questo periodo.

    RispondiElimina
  3. auguri, cara...ti sei procurata un'occupazione full time!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di occupazioni se ne trovano finché se ne vuole. Quel che si fatica a trovare è una retribuzione seria.

      Elimina
  4. è una situazione troppo bella e pulita la maternità per macchiarla anche solo lontanamente pensando ad uno sporco lavoro!
    che qualcuno deve pur fare, per carità; ma non tu e non ora, Cara Disoccupata per Bene: il bene tuo e della creatura che porti in grembo. Felicitazioni sincere.

    RispondiElimina